Are you the publisher? Claim or contact us about this channel


Embed this content in your HTML

Search

Report adult content:

click to rate:

Account: (login)

More Channels


Showcase


Channel Catalog


Channel Description:

consigli e suggerimenti per la preparazione di piatti della cucina italiana e straniera

older | 1 | .... | 190 | 191 | (Page 192) | 193 | 194 | .... | 244 | newer

    0 0

    Pubblicato in: , , , , ,

    I Nutellotti sono de deliziosi biscotti alla Nutella che potete preparare in casa in meno di un’ora. La ricetta è anche molto semplice da preparare e prevede pochi ingredienti, tra cui la famosissima crema a base di nocciole. La Nutella infatti verrà utilizzata sia per la preparazione dell’impasto sia per farcire i dolcetti. I Nutellotti, quindi, si caratterizzano per un goloso impasto e un morbido ripieno alla Nutella. Questi dolcetti sono anche molto versatili; potete gustarli a colazione o a merenda accompagnandoli con del latte, tè oppure un bel caffè. Insomma, dei deliziosi dolcetti che faranno impazzire grandi e piccini!

    0 0

    Pubblicato in: , , , , , ,

    [multipage] Siete alla ricerca di alcune torte veloci da fare in casa? Ecco 8 ricette che fanno proprio al caso vostro! Se non avete molto tempo da dedicare ai fornelli, ma non volete rinunciare a deliziosi dolci fatti in casa, potete preparare delle torte semplici e veloci da realizzare. Esistono infatti molte ricette che in meno di un’ora vi permetteranno di ottenere delle deliziose torte da gustare a colazione, a pranzo oppure a merenda. Scopriamone alcune! Foto di Christoffer Undisclosed[/multipage]

    0 0

    Pubblicato in: , , , , , , , ,

    Oggi vi mostreremo la ricetta dei panini alla zucca. Questa ricetta è una variante degli scones classici che sono di origine britannica. Sono dei deliziosi paninetti alla zucca che potrete servire in tanti modi diversi. Sono un antipasto finger food dal sapore delicato, delizioso e molto elegante. Potete servirli con la classica forma di panino oppure potete dar loro una fantasiosa forma a zucchetta: basterà un po’ di pazienta e tanto lavoro manuale e questi panini diventeranno adatti per le vostre feste di Halloween. Vi consigliamo di prepararli proprio in autunno perché la zucca in questo periodo è molto più saporita.

    0 0

    Pubblicato in: , ,

    [multipage] Oggi vi mostreremo il segreto su come pulire e cucinare i porri. Morfologicamente il porro è costituito da una parte simile ad un fusto e dalle foglie che sono verdi e si aprono ad ombrello. La loro terra d’origine è il Medio Oriente e ampio era il loro utilizzo già in epoca greca e romana. La storia nomina l’imperatore Nerone come “porrofago” proprio perché sembra che ne andasse ghiotto. E’ sicuramente uno degli ortaggi più usati in cucina sia per insaporire piatti sia come alimento principale di un piatto. È usato anche nella medicina tradizionale cinese per gli effetti riscaldanti e le proprietà diuretiche e disintossicanti. Foto di THOR[/multipage]

    0 0

    Pubblicato in: , , , ,

    Oggi vi mostriamo come fare in casa la ricetta della passata o salsa di pomodoro. La passata di pomodoro è una delle conserve più comuni utilizzata nel nostro paese e in tutto l’occidente. È una ricetta che affonda le origini nella tradizione italiana e viene impiegata per condire la pasta o la pizza oppure come ingrediente di base per creare altre salse. La sua tradizione sembra essere contadina e compare nei manuali della cucina italiana intorno al 1778-1779. Oltre alla salsa, che viene ricavata dalla cottura dei pomodori, potrete anche realizzare un concentrato di pomodori che contiene meno acqua oppure la polpa di pomodoro.

    0 0

    Pubblicato in: , , , , ,

    Oggi vi mostreremo la ricetta della torta allo zenzero. Lo zenzero è una spezia dall’aroma pungente ma avvolgente e caldo. Viene utilizzato in tantissime ricette sia dolci che salate. L’utilizzo dello zenzero risale al mondo arabo antico ed è un aroma molto utilizzato nella cucina orientale e medio-orientale. In realtà il suo utilizzo attuale è mondiale proprio perché molto versatile. La nostra ricetta della torta allo zenzero nasce per accompagnare il tè pomeridiano, quindi è ottima per i vostri spuntini. In realtà è un dolce molto leggero ottimo anche per la colazione da accompagnare anche con un filo di marmellata o una salsa al cioccolato o fruttata.

    0 0

    Pubblicato in: , ,

    Oggi vi spiegheremo come legare correttamente l’arrosto utilizzando lo spago da cucina. Si tratta di una fase fondamentale di questo metodo di cottura. Legare la carne è infatti necessario affinché quest’ultima mantenga la forma in cottura. Per questo procedimento occorreranno soltanto delle forbici e un po’di spago da cucina, oltre ovviamente alla carne di manzo o di vitello. Una volta legata, la carne può essere cotta in forno o in padella. Ovviamente potete utilizzare questo metodo anche per legare altri tipi di carne come quella di pollo o anche in altre preparazioni.

    0 0

    Pubblicato in: , ,

    [multipage] Per utilizzarli al meglio in cucina è indispensabile sapere come pulire e conservare i tartufi correttamente. I tartufi sono dei funghi sotterranei spesso utilizzati in cucina per arricchire antipasti, primi e secondi piatti. Ne esistono tantissime varietà, ma si possono distinguere due principali tipologie: il tartufo nero e il tartufo bianco. Il secondo, ossia quello bianco, è ancor più pregiato e delicato rispetto al tartufo nero. Per questo motivo queste due diverse tipologie devono essere utilizzate e trattate in maniera diversa. Scopriamo come! Foto di ulterior epicure[/multipage]

    0 0

    Pubblicato in: , , , ,

    Seguendo una semplice ricetta potete realizzare in casa la pasta fresca senza uova. Oltre alla pasta fresca all’uovo, tipica delle regioni del Nord Italia, soprattutto al sud e nelle isole è possibile trovare svariati formati di pasta che non necessitano di questo ingrediente. Per preparare la pasta fresca senza uova avremo quindi bisogno soltanto di 3 ingredienti: farina di semola rimacinata di grano duro, acqua leggermente tiepida e un pizzico di sale. Impastando energicamente questi ingredienti potete realizzare i formati di pasta che preferite come: orecchiette, cavatelli, gnocchetti, pici, strozzapreti, cannelloni, lasagne ecc. La preparazione della pasa fresca senza uova è anche molto semplice. Basterà realizzare una classica fontana ed impastare energicamente gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e vellutato.

    0 0

    Pubblicato in: , , , , , , , , , ,

    [multipage] Il polpettone è una di quella ricetta della nonna che fa parte della tradizione culinaria italiana. E’ un piatto semplice e delizioso che deriva dalla tradizione popolare. Come tutti i piatti classici, né esistono tantissime varianti! Le ricette del polpettone sono pressoché infinite! Potete infatti realizzare la vostra versione preferita aggiungendo o sostituendo qualche ingrediente a scelta. Alla ricetta classica (che prevede carne macinata, sale, pepe ed erbe aromatiche) potete quindi aggiungere altri ingredienti come: salsiccia, verdure, ortaggi e formaggi filanti. In alternativa al classico polpettone di carne, potete anche realizzare un polpettone di tonno oppure una variante vegetariana o vegana. Foto di jeffreyw [/multipage]

    0 0

    Pubblicato in: , , , ,

    Che polpettone sei? Scoprilo con il nostro semplice test! Per partecipare basta rispondere a 10 domande sui tuoi gusti culinari e le tue abitudini alimentari. In questo modo potrai scoprire il polpettone che fa per te e condividere il risultato con i tuoi amici e gli altri utenti della rete. Di questa classica ricetta della nonna esistono tantissime varianti. Il polpettone, infatti, è uno di

    0 0

    Pubblicato in: , , , , ,

    Oggi vi mostriamo la ricetta del dolce francese pain au chocolat. Se avete in mente un viaggio a Parigi o in qualsiasi altra città della Francia non potete non essere attratti dalle meraviglie che vi offriranno le boulangerie. Il pain au chocolat è un tipico dolce per fare colazione. La leggenda narra che l’ufficiale austriaco August Zang aprì a Parigi una pasticceria viennese che fu presa a modello dai parigini che iniziarono a creare dei dolci davvero buonissimi. L’impasto è fatto con pasta lievitata con sfogliatura al burro e ricca di cioccolato fondente. Anche se non sono il massimo per mantenere la linea, ogni tanto potete concedervi qualche peccato di gola, almeno a colazione.

    0 0

    Pubblicato in: , , , , , ,

    La ricetta del ragù di seitan è perfetta per chi segue un’alimentazione vegana o vegetariana. Questa ricetta è molto semplice e la preparazione è identica a quella del tradizionale ragù di carne. In questo caso la carne viene tuttavia sostituita con il seitan e quindi il ragù è molto più leggero e salutare. Anche il sapore è davvero delizioso! Molti, infatti, storceranno il naso a preparare un ragù privo di carne, ma il risultato finale saprà conquistare anche i più scettici. Questa ricetta può essere quindi preparata anche da coloro che non seguono un’alimentazione vegana o vegetariana e che vogliono provare questa variante del classico ragù. Per un risultato ottimale ricordate di utilizzare un seitan di buona qualità, magari fatto in casa!

    0 0

    Pubblicato in: , , , , ,

    [multipage][videoplatform code="144345743197056096997ecef8"] Come pulire lo sgombro e quali sono le ricette più gustose? Lo sgombro è un pesce azzurro diffuso in tutto il Mediterraneo, nel Mare del Nord e nell'Atlantico settentrionale. Come tutti i pesci azzurri, lo sgombro (chiamato anche maccarello o lacerto) possiede innumerevoli proprietà nutritive. E’ infatti ricco dei cosiddetti grassi buoni che conferiscono alle sue carni un sapore gustoso e deciso d di proteine facilmente digeribili. Lo sgombro, sia fresco che in scatola, può essere utilizzato per la preparazione di tantissime ricette. Con questo ingrediente potete preparare insalate, primi ma soprattutto secondi piatti a base di pesce. Per la buona riuscita dei vostri piatti è indispensabile una corretta pulizia. Con una cattiva pulizia si rischia, infatti, di rendere le carni amare o di sprecare questo delizioso ingrediente.[/multipage]

    0 0

    Pubblicato in: , , ,

    Per fare un soffritto a regola d’arte bastano pochi ingredienti: cipolla, carote, sedano e olio extravergine di oliva. La ricetta è davvero semplicissima e richiede circa 15 minuti di preparazione e 15 di cottura. Se preferite potete anche sfumare il tutto con un po’ di vino bianco. Il soffritto è uno di quelle preparazioni di base che non possono di certo mancare nel vostro repertorio culinario. Viene infatti impiegato come base per la preparazione del ragù, di arrosti, del minestrone e di altre ricette di carne e di pesce. Lo scopo del soffritto è quindi quello di insaporire gli ingredienti e rendere la pietanze più gustose. Il segreto per un buon soffritto sta nella cottura, rigorosamente a fuoco basso, e nelle preparazione delle verdure che devono essere tagliate al coltello e in maniera uniforme.

    0 0

    Pubblicato in: , , , ,

    La pasta choux o pasta per bignè è una ricetta di base abbastanza semplice da realizzare. Questa preparazione viene utilizzata come base di tantissimi dolci come i profiteroles e gli eclair. La caratteristica principale di questo impasto è la doppia cottura, prima in tegame e poi in forno. Dopo la cottura in forno, la pasta choux si asciuga e diventa leggera e delicata. Essendo un impasto neutro, una volta cotta, può essere farcita con creme dolci o salate. La pasta choux può essere anche fritta, ciò ad esempio avviene per la preparazione delle classiche Zeppole di San Giuseppe.

    0 0

    Pubblicato in: , , , ,

    Per rendere le vostre torte più morbide e gustose è indispensabile preparare una bagna alcolica o analcolica. Spesso infatti la base delle torte, come un classico pan di Spagna, risulta un po’ secca ed è quindi necessario ammorbidirla con un composto apposito. La ricetta della bagna per torte è molto semplice. Il primo passo consiste nel preparare uno sciroppo con acqua e zucchero. Una volta pronto, lasciatelo intiepidire e aggiungete un bicchierino di rum (per la bagna alcolica) o una fialetta di aroma e dalla scorza di arancia o di limone (per la bagna analcolica). Utilizzate il composto ottenuto per bagnare il pan di Spagna in maniera uniforme.

    0 0

    Pubblicato in: , , , , , , , , ,

    [multipage] Le alici o acciughe sono un ingrediente dal sapore forte e deciso che potete utilizzare per la preparazione di tantissime ricette. Con questo pesce azzurro, diffuso in tutto il Mediterraneo, potete preparare antipasti, primi e secondi piatti sfiziosi e gustosi. Oltre a ricette classiche, come le alici sott’olio, le alici fritte o marinate, potete anche realizzare piatti più sfiziosi e particolari come gli spaghetti con alici e briciole di pane. Con un po’ di fantasia potete anche rivisitare le ricette della tradizione e proporre alcune deliziose varianti. Ecco quindi 8 ricette da non perdere! Foto di Abby[/multipage]

    0 0

    Pubblicato in: , , , , , ,

    [multipage] La notte del 31 ottobre si avvicina e quindi vi proponiamo qualche idea per realizzare un menù di Halloween per bambini sfizioso e divertente! Le nostre proposte vi saranno sicuramente di aiuto, soprattutto se siete a corto di idee, e vi permetteranno di preparare un menù completo che farà sicuramente divertire i vostri bimbi. Halloween è infatti una delle festività più amate e porta con sé, come tradizione vuole, bambini travestiti da streghe, fantasmini, zombie e piccoli mostri che bussano ad ogni porta pronunciando il classico 'Dolcetto o scherzetto?'. Per rendere questa ricorrenza ancora più entusiasmante potete realizzare una festa a tema. Oltre alle decorazioni, vi serviranno delle ricette originali e particolari. Ecco quindi uno sfizioso e spaventoso menù di Halloween, dall'antipasto al dolce, che farà restare i vostri bimbi a bocca aperta. Foto di gadgetgirl[/multipage]

    0 0

    Pubblicato in: , , , ,

    Oggi vi mostriamo la ricetta del seitan fatto in casa. Ma cos’è il saitan? È un impasto altamente proteico che viene ricavato dal grano tenero o dal farro. Viene cotto ed insaporito con diversi alimenti e potete trovarlo già pronto oppure prepararlo in casa. Questo ingrediente viene molto utilizzato nell’alimentazione vegetariana e vegana come sostitutivo della carne e viene proprio definito come 'carne vegetariana'. Inoltre è molto usato anche nei soggetti che vogliono ridurre l’apporto di proteine animali per abbassare il colesterolo. Nonostante questi innegabili vantaggi, ha anche alcuni svantaggi: un basso apporto di lisina e vitamina B12 e un'alto contenuto glicemico. Per queste ragioni cercate di introdurlo in una dieta ben bilanciata.

older | 1 | .... | 190 | 191 | (Page 192) | 193 | 194 | .... | 244 | newer