Are you the publisher? Claim or contact us about this channel


Embed this content in your HTML

Search

Report adult content:

click to rate:

Account: (login)

More Channels


Showcase


Channel Catalog


Channel Description:

consigli e suggerimenti per la preparazione di piatti della cucina italiana e straniera

older | 1 | .... | 192 | 193 | (Page 194) | 195 | 196 | .... | 244 | newer

    0 0

    Pubblicato in: , , , , ,

    Il morbido al limone con crumble croccante allo zenzero è una soffice ciambella con una deliziosa copertura in pasta frolla. La ricetta è semplice e si divide in 3 fasi fondamentali: la realizzazione della base, la preparazione del crumble e infine la decorazione. Per ottenere la base, dovete sbattere le uova insieme allo zucchero, aggiungere gli altri ingredienti e lavorare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e privo di grumi. Per il crumble, invece, è sufficiente amalgamare zucchero di canna, burro, farina e un po’ di zenzero fresco. Versate il composto in uno stampo per ciambelle, ricoprite con il crumble e infornate per 35 minuti. Infine, decorate la torta completamente fredda con una spolverata di zucchero a velo, la crema al burro e le palline arcobaleno PANEANGELI.

    0 0

    Pubblicato in: , , , , , ,

    I biscotti con cuori al cioccolato sono dei frollini morbidi e deliziosi, perfetti per la colazione o per la merenda dei bambini. La ricetta è molto semplice e si divide in 3 fasi fondamentali. La prima riguarda la preparazione dell’impasto che si ottiene amalgamando tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto ben omogeneo. Il secondo step, invece, consiste nello stendere l’impasto con il matterello conferendogli uno spessore di 4-5 mm e ricavare i biscotti con l’aiuto di alcune formine. La terza e ultima fase riguarda la cottura in forno e la decorazione dei biscotti. Con quest’ultimo step potrete dare spazio alla vostra creatività e personalizzare i dolcetti adattandoli a tutte le occasioni scegliendo tra le varie decorazioni PANEANGELI.

    0 0
  • 10/26/15--04:19: Lecca lecca
  • Pubblicato in: , , , ,

    I lecca lecca fatti in casa sono dei dolcetti squisiti che potete preparare per i vostri bambini, ma che potete gustare anche voi adulti. La preparazione dei lecca lecca è davvero molto semplice, l’importante è munirsi di stecchi di legno o di plastica e alcuni stampini. Con un po’ di fantasia potete anche personalizzare i dolcetti decorandoli a piacere con gli zuccheri glitterati PANEANGELI oppure conferendo ai lecca lecca forme particolari. Una volta pronti, potete avvolgerli con la pellicola o della carta trasparente.

    0 0
  • 10/26/15--04:34: Torta soffice
  • Pubblicato in: , , , , , ,

    La torta soffice è un delizioso dessert farcito con crema chantilly e frutti di bosco freschi. La preparazione è molto semplice e il risultato finale sarà una torta leggera e morbida che potete servire a pranzo o a cena oppure a merenda. Una volta pronta, fate raffreddare la torta a temperatura ambiente, tagliatela a metà in senso orizzontale e farcite con la crema chantilly e i frutti di bosco freschi. Ricoprite con l’altro disco di torta e decorate con la crema chantilly e la frutta rimasta, un po’ di zucchero al velo e i fiorellini in ostia PANEANGELI. In alternativa, potete anche personalizzare la farcitura sostituendo i frutti di bosco con la vostra frutta preferita.

    0 0
  • 10/26/15--05:08: Un cookbook sdolcinato
  • Pubblicato in: ,

    [galleria id="3291"] Se far dolci è bello, decorarli è la parte più divertente: lo sa bene PANEANGELI che con la sua linea di prodotti dedicata alle decorazioni, si rivolge a tutti coloro che vogliono abbellire, con semplicità e creatività, i dolci fatti in casa.

    0 0

    Pubblicato in: , , , , , ,

    [multipage] Per rendere Halloween davvero speciale per i vostri bimbi potete preparare dei semplici dolcetti. Ecco quindi 10 ricette da non perdere con le quali realizzare dei dolcetti deliziosi e in tema con questa ricorrenza. Come sempre in questi casi, date spazio alla vostra creatività e personalizzate i dolcetti con tantissimi elementi e decorazioni. Potete anche coinvolgere i vostri bambini e fare diventare la preparazione del menù di Halloween un divertente lavoretto. Foto di sharyn morrow [/multipage]

    0 0

    Pubblicato in: , , , , , ,

    Oggi vi spiegheremo come realizzare la ricetta della pasta alla siciliana con le melanzane. Questo piatto, come suggerisce stesso il nome, è di origine siciliana. È una ricetta made in Italy conosciuta e amata in tutto il mondo. È un primo piatto semplice e veloce in grado di accontentare grandi e piccini. La pasta alla siciliana è particolarmente indicata per il pranzo domenicale, ma potete prepararla anche in altre occasioni. Tutta la bontà di questo piatto sta nell’uso di prodotti freschi e genuini: melanzane, basilico, pomodori e mozzarella. Sulla vostra tavola arriverà un piatto semplice e unico.

    0 0

    Pubblicato in: , , , , ,

    Oggi vi spiegheremo come grigliare le verdure con o senza griglia. I benefici delle verdure grigliate sono davvero tanti. La cosa che però dobbiamo tenere in considerazione è che è corretto modo di grigliare a rendere il cibo sano. Infatti, se lasciamo troppo abbrustolire il cibo, vengono rilasciate delle sostanze che sono tutt’altro che salutari. Sicuramente questo tipo di cottura eviterà l’aggiunta di grassi come ad esempio l’olio che potete aggiungere a crudo ed è sicuramente più sano. Inoltre, con la cottura alla griglia potete realizzare delle verdure da servire come contorno oppure per arricchire primi piatti.

    0 0

    Pubblicato in: , , , ,

    [videoplatform code="1445601090839562a1f42ccd49"] Lo Chef Angelo Troiani ci propone una deliziosa ricetta: la quaglia ripiena con salsiccia, pane raffermo e verdure. Il tutto verrà accompagnato da una salsa all’uva fragola. La preparazione del piatto prevede vari step, ma nulla di troppo complesso. Come prima cosa, occorre preparare il ripieno rosolando la salsiccia, il pane raffermo e un mix di carote, aglio, cipolle e sedano. Per amalgamare i vari ingredienti utilizzate i tuorli d’uovo. Farcite la quaglia e legatela con uno spago da cucina. Fatela rosolare in una casseruola e poi terminate la cottura in forno per circa 13 minuti. Nella stessa casseruola in cui avete rosolato la quaglia, versate l’uva fragola e fate cuocere per qualche minuto in modo da ottenere una salsina. Preparate anche il contorno di funghi porcini tagliandoli a fette e facendoli rosolare. Infine, componete il piatto con un goccio di salsa, i funghi e la quaglia tagliata e privata dello spago. Foto di Alpha

    0 0

    Pubblicato in: , , , , ,

    [videoplatform code="1445845248057562dd9000e012"] Lo Chef Angelo Troiani ci mostra una ricetta davvero semplicissima: la caciotta in crosta di corn flakes. Il tutto verrà accompagnato con un contorno di spinaci e una salsa preparata con ‘nduja e fragole. Come prima cosa, pulite e fate cuocere gli spinaci. Sbriciolate i corn flakes e unite i semi di sesamo e di coriandolo e le spezie. Per amalgamare gli ingredienti dovrete utilizzare un bianco d’uovo. Fate tostare il mix in forno e mettete da parte. Nel frattempo, tagliate la caciotta in modo da ottenere una sorta di panetto e piastrate leggermente in una pentola antiaderente. Passate il formaggio nei corn flakes e fate cuocere a fiamma media per qualche istante. Infine, servite ben caldo come antipasto o secondo piatto. Foto di Dario

    0 0

    Pubblicato in: , , , , , ,

    Oggi vi mostriamo la ricetta della zuppa di pane raffermo. A volte può capitare che un pezzo di pane duri più di qualche giorno e allora questo tende a diventare secco e duro. Non per questo il pane deve essere sprecato. Ci sono infatti tantissime idee per riciclare il pane raffermo. Le ricette sono veramente tante e oggi andiamo alla scoperta di una deliziosa zuppa arricchita con fagioli, patate, cipolla e pomodori. Si tratta di un perfetto primo piatto per il periodo autunnale e invernale da servire ben caldo. Se preferite, potete anche personalizzare la zuppa e crearne di diverso tipo utilizzando gli ingredienti che avete in casa.

    0 0

    Pubblicato in: , , ,

    Oggi vi mostriamo la ricetta per fare in casa il pane cotto in pentola. Il pane è un prodotto ottenuto dalla fermentazione, lievitazione e cottura di un impasto a base di acqua e farina. La lavorazione del pane è sicuramente una delle tradizioni più antiche di tutto il mondo che viene poi arricchita con aromi ed ingredienti a seconda dei diversi paesi. Il pane azzimo, invece, è un tipo di pane non lievitato che si mantiene anche per periodi molto lunghi. Oggi vi sveleremo dei consigli su come realizzare il pane in casa pur non avendo il forno. La ricetta è semplice anche se richiede una lunga lavorazione.

    0 0

    Pubblicato in: , , , , ,

    La ricetta veneta delle sarde in saor è un antipasto tradizionale della cucina veneziana che ha origini molto antiche. Il saor, infatti, è un condimento agrodolce a base di cipolle caramellate e veniva usato dai naviganti veneziani affinché il cibo, in particolare il pesce, si mantenesse più a lungo. La ricetta tipica prevede la preparazione delle sarde con cipolle caramellate, pinoli e uvetta. Poiché in antichità era un piatto che veniva conservato a lungo e mangiato per diversi giorni, anche oggi è meglio prepararle in anticipo e consumarle dopo qualche giorno. In questo modo le sarde acquisiscono un aroma e un gusto davvero squisito.

    0 0

    Pubblicato in: , , ,

    La pasta frolla salata è una ricetta base che potete utilizzare per preparare torte, crostate o stuzzichini salati o per accompagnare un semplice contorno di verdure. La preparazione è molto semplice e potete impastare a mano oppure con un robot da cucina dotato di pale. Nel primo caso, dovete lavorare la farina e il burro su un piano di lavoro e ricavare delle briciole grossolane. Realizzate poi la classica fontana e incorporate il sale e l’uovo. Fate riposare in frigorifero avvolto nella pellicola trasparente per almeno 30 minuti. Se utilizzate un robot da cucina, invece, versate tutti gli ingredienti e azionate l’elettrodomestico per circa 30 secondi fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo. Fate poi riposare in frigorifero avvolto nella pellicola per almeno mezz’ora.

    0 0

    Pubblicato in: , , , , ,

    [multipage] Le conserve sott’olio sono delle ricette ideali da servire come contorno, per arricchire antipasti, bruschette, insalate e secondi piatti oppure per preparare il classico antipasto all’italiana. Per questo tipo di preparazione potete utilizzare ortaggi, verdure, pesce e formaggi. Melanzane, zucchine, funghi, pomodori, alici e anche formaggi sono quindi particolarmente indicati per preparare delle conserve semplici e deliziose. Per la loro buona riuscita è indispensabile seguire le indicazioni delle ricette e soprattutto le proporzioni tra i vari ingredienti. Un altro importante consiglio è quello di utilizzare soltanto ingredienti freschi e di stagione. Infine, per permettere alle conserve di durare a lungo e per poterle consumare senza alcun rischio ricordate di sterilizzare perfettamente i vasetti di vetro. Foto di ChicagoMix [/multipage]

    0 0
  • 11/02/15--04:00: Pasticcini fantasia
  • Pubblicato in: , , , , , , ,

    I pasticcini fantasia sono degli sfiziosi dolcetti decorati con glasse colorate, codette e zuccherini. La base dei pasticcini è rappresentata dagli éclair, dei filoncini lunghi e sottili preparati con la pasta choux. Per realizzare questo impasto: fate cuocere in un pentolino acqua, burro, sale e zucchero, portate il composto a bollore, aggiungete la farina e lavorate con un cucchiaio di legno. In ultimo, incorporate gradualmente le uova fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Versate il composto in una tasca da pasticciere, realizzate dei bastoncini di 12 cm di lunghezza e infornate. Una volta pronti, farcite i pasticcini raffreddati con la crema pasticcera. Infine, decorate con le glasse colorate, le codette arcobaleno e le fantasie di zucchero PANEANGELI.

    0 0

    Pubblicato in: , , , , , ,

    La torta al cioccolato è un delizioso dessert che piace a grandi e piccini. La nostra versione viene arricchita con una gustosa decorazione preparata con crema al burro alla vaniglia e al cioccolato. In alternativa, potete anche utilizzare le creme al burro per farcire il dolce. In questo caso, sarà necessario tagliare la torta in senso orizzontale in modo da ottenere due dischi dello stesso spessore. Farcite quindi un disco realizzando un motivo a scacchiera, ricoprite con l’altro strato e decorate la superficie della torta con la stessa trama. Per rendere il dolce ancora più invitante aggiungete dei riccioli e delle decorazioni al cioccolato PANEANGELI.

    0 0
  • 11/02/15--04:01: Muffin golosi
  • Pubblicato in: , , , , , , ,

    I muffin golosi sono dei morbidi dolcetti di origine americana, ma ormai famosi in tutto il mondo. La loro preparazione è molto semplice. In una ciotola montate il burro con lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia. Aggiungete le uova, il sale, il latte, la farina e il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI setacciato e lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Versate il composto all’interno dei pirottini e mettete in forno per circa 15-20 minuti. Per la gioia dei più piccoli, ma anche degli adulti, potete rendere i muffin ancora più gustosi amalgamando all’impasto delle gocce di cioccolato. Una volta pronti, serviteli a colazione o a merenda e conservateli in un contenitore per 3-4 giorni al massimo.

    0 0
  • 11/02/15--04:03: Mugcake
  • Pubblicato in: , , , , , , , ,

    La mugcake o torta in tazza è una ricetta davvero eccezionale. Il dolce viene infatti preparato direttamente nella mug, termine inglese per indicare un tipo di tazza piuttosto capiente in cui viene servito il caffè o la cioccolata calda. Un’altra particolarità del dolce consiste nella cottura. Amalgamati tutti gli ingredienti, vi basterà inserire la mug nel microonde e cuocere per 90 secondi. Questo dolce, pronto in soli 10 minuti, è quindi perfetto se avete poco tempo da dedicare ai fornelli, se volete preparare una rapida merenda o una bella colazione per la vostra dolce metà.

    0 0
  • 11/02/15--04:08: Baci di meringhe
  • Pubblicato in: , , , , ,

    I baci di meringhe sono sfiziosi dolcetti di semplice preparazione. Si ottengono unendo due meringhe con soffice crema al burro alla vaniglia. Il primo passo è quindi la preparazione delle meringhe che avviene lavorando il preparato PANEANGELI per qualche minuto con le fruste elettriche, aggiungendo solo un po’ di acqua. Riempite poi con il composto la tasca da pasticciere già presente all’interno della confezione, realizzate le meringhe su una lastra da forno foderata con carta da forno distanziandole leggermente tra loro e infornate per 90 minuti. Per preparare la crema al burro, invece, lavorate con le fruste elettriche il preparato con il latte freddo di frigorifero e il burro a temperatura ambiente. Assemblate i dolcetti unendo due meringhe con un ciuffo di crema alla vaniglia e infine decorate con le palline arcobaleno e le codette al cacao.

older | 1 | .... | 192 | 193 | (Page 194) | 195 | 196 | .... | 244 | newer